Esplora la magia della Distanza Matera Lecce: un viaggio tra due tesori italiani

Distanza Matera Lecce

Per raggiungere Lecce da Matera in auto, segui le seguenti indicazioni stradali:

1. Partendo da Matera, dirigi verso est sulla SS7 e prosegui per circa 65 chilometri fino a raggiungere la città di Altamura.
2. Una volta arrivato ad Altamura, continua a seguire la SS7 per altri 45 chilometri, superando città come Gravina in Puglia e Santeramo in Colle.
3. Dopo Santeramo in Colle, rimani sulla SS7 e prosegui per circa 30 chilometri fino a raggiungere la città di Gioia del Colle.
4. A Gioia del Colle, prendi la SP237 in direzione di Noci e prosegui per circa 18 chilometri.
5. Dopo Noci, continua a seguire la SP237 per altri 30 chilometri, superando città come Putignano e Turi, fino a raggiungere la città di Conversano.
6. A Conversano, prendi la SP121 in direzione di Monopoli e vai avanti per circa 20 chilometri.
7. Dopo Monopoli, rimani sulla SP121 e prosegui per altri 50 chilometri, passando per città come Fasano e Cisternino, fino a raggiungere la città di Ostuni.
8. A Ostuni, prendi la SS16 in direzione di Brindisi e guida per circa 60 chilometri.
9. Dopo aver superato Brindisi, continua a seguire la SS16 per altri 40 chilometri fino a raggiungere la città di Lecce.

Ricorda di seguire sempre le indicazioni stradali e di utilizzare un navigatore o una mappa per facilitare il tuo viaggio. Buon viaggio!

Come arrivare senza auto

Per raggiungere Lecce da Matera utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, ecco alcune opzioni:

1. Treno:
– Prendi un treno da Matera Centrale alla stazione di Bari Centrale. La durata del viaggio è di circa 1 ora e 15 minuti.
– Da Bari Centrale, prendi un altro treno diretto a Lecce. La durata del viaggio è di circa 1 ora e 30 minuti.
– Verifica gli orari e le disponibilità dei treni sul sito web di Trenitalia.

2. Autobus:
– Prendi un autobus da Matera alla stazione di Bari.
– Dalla stazione degli autobus di Bari, puoi prendere un altro autobus diretto a Lecce.
– Verifica gli orari e le disponibilità degli autobus sul sito web di Autolinee Marino o delle altre compagnie di autobus che operano nella zona.

3. Aereo:
– Non ci sono voli diretti tra Matera e Lecce. Dovrai prendere un volo da Matera a un aeroporto vicino, come l’aeroporto di Bari o l’aeroporto di Brindisi.
– Una volta atterrato, puoi prendere un treno o un autobus per raggiungere Lecce.

È importante verificare gli orari dei mezzi di trasporto pubblico, poiché potrebbero subire variazioni. Controlla i siti web delle compagnie di trasporto o utilizza app come Moovit o Google Maps per pianificare il tuo viaggio.

Distanza Matera Lecce

Per coloro che desiderano coprire la distanza tra Matera e Lecce, entrambe le città offrono molte attrazioni interessanti da visitare.

A Matera, potresti voler visitare i famosi Sassi di Matera, un antico complesso di abitazioni scavate nella roccia che è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Puoi esplorare le strade e le grotte di questa città antica e scoprire la sua storia affascinante. Alcuni punti di interesse da non perdere includono la Chiesa di Santa Maria de Idris, la Cattedrale di Matera e il Museo della Civiltà Contadina.

A Lecce, invece, puoi ammirare l’architettura barocca che caratterizza la città. Passeggia per il centro storico e scopri la bellezza del Duomo di Lecce, la Basilica di Santa Croce e la Piazza del Duomo. Non perderti inoltre l’anfiteatro romano, il Castello di Carlo V e il Museo Faggiano, che offre una visione unica della storia di Lecce attraverso i suoi scavi archeologici.

Entrambe le città offrono anche una cucina deliziosa da assaggiare. A Matera, puoi gustare piatti tradizionali lucani come la pasta con le braciole e la ricotta forte. A Lecce, invece, non perderti la famosa pasticceria leccese e il pasticciotto leccese, un dolce tipico della zona.

In conclusione, sia Matera che Lecce offrono un’esperienza unica e affascinante. Mentre Matera ti permette di immergerti nella storia e nell’arte rupestre, Lecce ti affascina con la sua architettura barocca e il suo patrimonio culturale.

Ecco alcune attrazioni e curiosità da visitare sia a Matera che a Lecce:

Attrazioni a Matera:
1. Sassi di Matera: L’area dei Sassi di Matera è un complesso di abitazioni rupestri unico al mondo, scavate nella roccia e risalenti a migliaia di anni fa.
2. Chiesa di Santa Maria de Idris: Una delle chiese più antiche di Matera, situata all’interno dei Sassi e caratterizzata da affreschi e decorazioni.
3. Cattedrale di Matera: Situata nel centro storico, la cattedrale di Matera è un’imponente chiesa in stile romanico-pugliese.
4. Museo della Civiltà Contadina: Un museo che racconta la vita rurale e agricola della regione di Matera attraverso una vasta collezione di oggetti e strumenti tradizionali.

Attrazioni a Lecce:
1. Piazza del Duomo: Una delle piazze principali di Lecce, caratterizzata dal maestoso Duomo di Santa Maria Assunta e dalla statua di Sant’Oronzo.
2. Basilica di Santa Croce: Un capolavoro del barocco leccese, con una facciata intricata e decorata con dettagli e sculture.
3. Anfiteatro Romano: Situato nel centro storico, l’anfiteatro romano è un’imponente struttura costruita nel II secolo d.C.
4. Castello di Carlo V: Una fortezza imponente costruita nel XVI secolo, oggi sede di mostre e eventi culturali.
5. Pasticciotto leccese: Una delizia dolce tipica di Lecce, un pasticcino ripieno di crema pasticcera.

Curiosità:
1. Matera è stata scelta come location per diversi film famosi, tra cui “La Passione di Cristo” di Mel Gibson e “Wonder Woman” di Patty Jenkins.
2. Lecce è conosciuta come la “Firenze del Barocco” per la sua abbondanza di edifici barocchi e decorazioni artistiche.
3. Entrambe le città sono state nominate Capitali Europee della Cultura: Matera nel 2019 e Lecce nel 2020 (posticipata al 2021 a causa della pandemia).
4. Matera è una delle città più antiche del mondo, abitata continuamente per oltre 9.000 anni.
5. Lecce è famosa per la sua pietra calcarea morbida, chiamata “pietra leccese”, che è stata utilizzata per molte delle sue opere architettoniche barocche.