Emergenza COVID-19

ITALPOSTE ha messo in atto, presso la propria sede e il proprio ufficio postale centrale, in Via Santa Maria Goretti 20 a Roma, le precauzioni utili a proteggere la salute di clienti e del personale nella situazione di emergenza determinata dalla pandemia per COVID-19 (corona virus). Le misure di seguito elencate potranno essere aggiornate su questa pagina con l’evolversi della situazione.

MISURE A PROTEZIONE DEI CLIENTI

L’Ufficio Postale centrale in Via Santa Maria Goretti 20 a Roma è accessibile solo da una persona alla volta. Cartelli informativi posti all’esterno dell’ingresso ricordano l’importanza di rispettare la distanza di sicurezza non inferiore a 1 m. durante l’attesa in fila.

All’interno del medesimo Ufficio Postale gli spazi sono contrassegnati da percorsi e distanze delimitati per rispettare la distanza di sicurezza.

I partner di Italposte hanno adottato analoghe misure di distanziamento sociale presso gli esercizi commerciali dove sono attivi i nostri uffici postali.

MISURE A PROTEZIONE DEL PERSONALE

Sono stati modificati i turni di lavoro. La presenza del personale negli uffici secondo calendari di alternanza può rallentare l’attività lavorativa, ma è indispensabile ad assicurare il distanziamento sociale prescritto dalle autorità sanitarie.

È stata posizionata segnaletica orizzontale nell’area uffici della sede di ITALPOSTE in Via Santa Maria Goretti 20 a Roma, per delimitare ulteriormente gli spazi di sicurezza entro i quali il personale può svolgere la propria attività ad adeguata distanza dai colleghi.

Presso la medesima sede sono disponibili gel igienizzante e materiale assorbente usa/getta per la pulizia personale e delle superfici a contatto.

Tutto il personale in attività presso gli uffici e addetto al recapito postale è stato dotato di mascherina protettiva secondo le disponibilità del mercato.

COLLABORIAMO PER LA SICUREZZA DI TUTTI

Nella situazione di emergenza attuale ITALPOSTE si impegna a garantire il più possibile il normale svolgimento dell’attività di recapito, indicata dai decreti governativi come attività essenziale. È tuttavia importante che questa attività sia ridotta alla gestione di corrispondenza e pacchi assolutamente non procrastinabili. Ci appelliamo a tutti i clienti privati e alle aziende partner per attuare scelte e comportamenti consoni a questo principio teso a evitare movimenti e interazione sociale non indispensabili. Garantiamo ai clienti che corrispondenza e pacchi in giacenza presso i nostri uffici postali saranno debitamente conservati fino al termine della situazione di emergenza, quindi anche oltre i termini di prelievo indicati su eventuali avvisi di giacenza.

ORARI DI APERTURA UFFICIO POSTALE IN VIA SANTA MARIA GORETTI 20 A ROMA

Dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 15.30

ORARI DI APERTURA DEGLI ALTRI UFFICI POSTALI PRESSO ESERCIZI COMMERCIALI PARTNER (SEDI MANDATARIE)

Sono attivi esclusivamente gli uffici postali presso esercizi commerciali che svolgono attività essenziali, di preminente interesse generale. Gli orari di apertura di questi uffici postali corrisponde all’orario di attività dell’esercizio commerciale stesso.

ATTIVITÀ DI RECAPITO

Il recapito di corrispondenza e pacchi in Italia e all’estero può subire eventuali ritardi a causa dei turni di lavoro adeguati alle misure di prevenzione per la salute degli addetti e per eventuali restrizioni alla mobilità nel territorio del destinatario.

A seguito dell’emergenza sanitaria che stiamo affrontando, con riferimento al Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19, i servizi potrebbero subire forti ritardi.
Per quanto riguarda invece tutte le attività in urgenza Vi comunichiamo che sono momentaneamente sospese.
Di seguito troverete l’operatività delle filiali delle città più a rischio:

BERGAMOla filiale è chiusa dal 18/03 fino a data da destinarsi.
BRESCIAla filiale è operativa al 25% non verranno garantite consegne e ritiri.
VARESEla filiale è operativa al 50% non verranno garantite consegne e ritiri.
MILANO2la filiale è operativa al 85% non verranno garantite consegne e ritiri.
MILANO3la filiale è operativa al 75% non verranno garantite consegne e ritiri.
MILANO4la filiale è operativa al 35% non verranno garantite consegne e ritiri.
MONZAla filiale è operativa al 65% non verranno garantite consegne e ritiri.
PIACENZAla filiale è operativa al 60% non verranno garantite consegne e ritiri.
GENOVAla filiale è operativa al 25% non verranno garantite consegne e ritiri.
TORINO1la filiale è operativa al 25% non verranno garantite consegne e ritiri.
TORINO2la filiale è operativa al 35% non verranno garantite consegne e ritiri.
CUNEOla filiale è operativa al 40% non verranno garantite consegne e ritiri.
ALESSANDRIAla filiale è operativa al 90% non verranno garantite consegne e ritiri.
BIELLAla filiale è operativa al 65% non verranno garantite consegne e ritiri.
BOLOGNAla filiale è operativa al 15% non verranno garantite consegne e ritiri.
MODENAla filiale è operativa al 40% non verranno garantite consegne e ritiri.
FIRENZEla filiale non è operativa, non verranno effettuate consegne e ritiri.
FORLI’sulla località di Medicina (CAP 40059) non verrà effettuato il servizio di ritiro e consegna.
SIENAsulla località di Chiusi (CAP 53043) non verrà effettuato il servizio di ritiro e consegna.
ROMA2la filiale è operativa al 40% non verranno garantite consegne e ritiri.
L’AQUILAla filiale è operativa al 50% non verranno garantite consegne e ritiri.
FROSINONEla filiale è operativa al 60% non verranno garantite consegne e ritiri.
RAGUSAla filiale è operativa al 70% non verranno garantite consegne e ritiri.
CALTANISSETTAla filiale è operativa al 75% non verranno garantite consegne e ritiri.
MESSINAla filiale è operativa al 75% non verranno garantite consegne e ritiri.
POTENZAsulla località di Moliterno (CAP 85047) non verrà effettuato il servizio di ritiro e consegna
COSENZAsulla località di San Lucido (CAP 87038) non verrà effettuato il servizio di ritiro e consegna.
REGGIO
CALABRIA
sulla località di Montebello Jonico (CAP 89064) non verrà effettuato il servizio di ritiro e consegna.
PORTO
D’ASCOLI
sui CAP 64030-31-33-34-35 non verrà effettuato il servizio di ritiro e consegna.

Per ulteriori richieste di informazioni scrivere a: info.covid@italposte.it